Modello di sviluppo della Cooperativa Sociale EOS

"Io vedo ciò che tu non vedi"
Punto di partenza e punto focale di ogni azione di EOS è l’adolescente nel suo stato d’animo del momento. Il compito di ogni collaboratore, in quanto componente del team interdisciplinare, è quello di essere all’altezza dell’adolescente nel suo sviluppo con le sue particolari esigenze. Il nostro atteggiamento fondamentale è quello di andare incontro all’adolescente apertamente, con rispetto e positività. Insieme seguiamo e organizziamo processi e facciamo ricorso a tutte le possibilità per far progredire di un passo ogni singolo individuo nel suo sviluppo. Fondamentale in proposito è il coinvolgimento dell’ambiente familiare in ogni processo. L’ obiettivo del lavoro è il rafforzamento delle capacità di agire e della consapevolezza nell’affrontare personalmente la vita quotidiana. La disponibilità di ciascun collaboratore a svilupparsi dal punto di vista personale e professionale all’interno del team è di esempio per l’organizzazione dei processi riguardanti gli adolescenti. A questo scopo EOS offre idonee condizioni generali.

Seguire, essere di esempio e reinserire.

La Cooperativa Sociale EOS cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica ai problemi psichici e psichiatrici degli adolescenti da anni.
Affinché i giovani seguiti dalla cooperativa possano costruirsi una propria personalitá ed imparare ad essere autonomi, gli operatori fanno uso di tutti gli strumenti e le strutture a loro disposizione. Partendo dalla situazione del singolo ed orientandosi alle sue risorse personali attraverso un lavoro individuale, gli operatori puntando a rispondere ai suoi bisogni e a promuovere i suoi interessi e le sue capacitá, sempre nel rispetto della cornice socioculturale e legale.
Per consentire l'elaborazione di una strategia individuale e mirata alla condivisione di obiettivi, la cooperativa si appoggia ad un intreccio ben coordinato composto da diverse istituzioni. Fra le numerose istituzione che collaborano con la EOS vi sono: i reparti di psichiatria degli ospedali di Brunico e di Bolzano; i servizi psicologici della sanitá; i consultori familiari; le scuole; i servizi sociali; la giustizia minorile e altre istituzioni socio-pedagogiche e socio-terapeutiche. Al centro di questa strategia vi é sempre il ragazzo.
 
 
Contatto:
Cooperativa Sociale EOS
Via Duca Sigismondo 1, 39031 Brunico (BZ)
0474 370402
0474 370403 (ax)
Partita IVA 02342830219
 
 
Per sapere di più:

responsabilità sociale

BOLZANO. Su invito dell’EOS Christoph Gröner, noto imprenditore tedesco, nel mese di marzo 2018, ha tenuto una relazione presso la Casa EOS Rencio. Tema della serata erano la sostenibilità e le visioni per una società, orientata alla qualità di vita.  In quest’occasione Gröner ha stabilito un accordo con alcuni noti imprenditori altoatesini. Oggi è tornato per vedere cosa ne è uscito. Conto Corrente donazioni Cassa Rurale IT 22 H 08035 58242 000300030422

dettagli

Inaugurazione e benedizione del maso BURG

 

Per tale occasione invitiamo tutti gli amici, partner del progetto e interessati all’inaugurazione e benedizione del maso Burg a Braies / San Vito che avrà luogo in data 5 ottobre dalle ore 9.30. Tra gli ospiti sarà anche l’Assessore Philipp Achammer.

dettagli